Menu Chiudi

Sea Memories: Il Mare In Una Bottiglia

Sea Memories

Sea Memories: il mare in una bottiglia

Ecco Sea Memories, la lampada che racchiude al suo interno l’essenza del mare: prima che ve lo chiediate no, non è presente nessun liquido all’interno della lampada-bottiglia, ciò che è racchiuso in essa è invece un mare idealizzato, la sua essenza per l’appunto.

Per quanto riguarda l’aspetto estetico, si tratta di una bottiglia satinata e lavorata di Midori, un liquore al melone al cui interno sono stati inseriti dei led bianchi e frammenti di vetro azzurri, marroni, verdi, e trasparenti provenienti da cocci di bottiglia frantumati (per l’idea e la riflessione annessa devo ringraziare in larga parte la mia fidanzata, Vera).

Significato

Come anticipato, volevo creare una lampada che non solo ricordasse il mare, ma che ne facesse percepire l’essenza.

I cocci colorati sono stati utilizzati per molteplici ragioni: Anzitutto, i diversi colori ricordano le sfumature del mare, e questo non solo in un senso puramente figurato: secondo il senso che ho voluto attribuire a questa lampada il mare non è solamente un luogo, ma è anche (e soprattutto) un concetto filosofico, una metafora dell’essenza umana nell’immenso universo;

Sempre relativamente ai cocci, essi sono stati utilizzati anche per richiamare il concetto di unicità; ogni frammento è unico nel suo genere e quest’insieme forma qualcosa di unico e metaforicamente “infinito“, un rimando all’unicità e dell’esistenza umana.

Fonti d’ispirazione

Le fonti d’ispirazione primarie per questa lampada sono le lunghe ed intricate riflessioni sul vivere e sull’esistenza che talvolta affronto con la mia Vera, in particolare nelle riflessioni sulla poesia “Antico” di Eugenio Montale in cui il mare rappresenta il cammino esistenziale dell’autore, ma questa lampada vuole essere soprattutto un’omaggio alla sua bellezza e unicità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *